Articoli

Ugo e Giulia

“Fissava il soffitto. Così come gli capitava altre volte. Ma stavolta sembrava diverso. Niente aveva più senso senza di lei. Giulia continuava a riempire i suoi pensieri, le sue notti, i suoi respiri. Gli sembrava di sentirla accucciata a lui di notte, proprio come era solita fare sempre. Ce l’avrebbe fatta a risalire? Dopo quanto tempo? Erano interrogativi che non gli lasciavano scampo”.(Prossima pubblicazione)

 37 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares