Articoli

Sopra il palco della vita…

Sopra il palco della vita

siamo in tanti a fare errori

ma c’è sempre una ferita

collegata a certi amori

che per quanto si sia chiusa

molte volte fa assai male.

Siamo soli in questo oceano

di solitudini spaesate

e se anche ci incontriamo

quasi sempre poi restiamo

a camminare l’uno accanto agli altri

solo più di qualche miglio.

Vorrei chiudere col passato

ci ho provato e riprovato

certo adesso va un po’ meglio

ma ricordo quel che è stato

troppo chiaro nella mente

come se fosse ancor’ieri.

E seppur talvolta bruci

questa stupida ferita

ho deciso io di andare,

di salpare grossi mari,

di cadere e poi rialzarmi,

di volare e poi schiantarmi.

Questa vita la sa lunga

ma non sa mai raccontarla

questa stupida bugia

che ci annienta e porta via,

che ci infiamma come tarli

assai impetuosi a lavorare

nel bel legno della mente

come se poi fosse utile

solo un gesto indifferente

per tornare punto e a capo

e tornare a lucidare

quel bel legno luccicante.

E di strada assai ne ho fatta,

questo è vero ed anche giusta,

ma ancor tanta ne ho da fare,

con più impegno e assai costanza.

 47 total views,  2 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares